cosimolorenzopancini

Nuove prospettive ci illudevano costantemente

CUCULIAX.jpg

Prospektiva è una rivista letteraria piccola, preziosa e inusuale, specie di crostaceo o paguro del panorama editoriale italiano che ospita autori di quella razza vagabonda che si definisce esordiente e che sarebbe come dire giovani o ex-giovani, malpagati e in generale scrittori precari, sebbene appassionati di grande letteratura - non di rado sudamericana, 'na roba di Tango e Gauchos e inesorabile Pampa, e soprattutto di immigranti con valigie di cartone chiuse con lo s


I Love You (a Show by The Ant Theater)

Mercoledì 6 Aprile 2011 alle 19.30 inaugura I love you, la nuova mostra di The Ant Theater al Ganzo in via dei Macci 85r a Firenze.


Lettere a Sarah

Da quando sei andata, via l’autunno non è mai stato così triste. Passo le giornate sulla diga, e disegno. Disegno le navi. Di là dalla diga, il mare è pieno di navi. (Di qua, il silenzio). Sulle navi, sai, c’è sempre molta gente. E a me piace, sai, immaginarci te.

Design Covers Comedy - The results

CoversAllWS.jpg
wsdante1.jpg
wsdante4.jpg
wsdante2.jpg
wsdante6.jpg
wsdante7.jpg
wsdante8.jpg
wsdante9.jpg
wsdante3.jpg
wsdante5.jpg

Ecco i risultati del nostro workshop sulla copertina dei libri tenutosi allo IED di Firenze, Mercoledì 9 Marzo alle 18.30, una Divina Digressione sull'Universale Giudizio dei Libri dalle Copertine che, dopo un'introduzione teorica, si è sviluppato nella realizzazione di una proposta di copertina per un volume legato alla ricerca grafica sulla Divina Commedia operata nei precedenti workshop 100x100 Design Comedy.


Design Covers Comedy

Logo.jpg

Divina Digressione sull'Universale Giudizio dei Libri dalle Copertine


Termini e traversate

07.JPG

Tra i tanti talenti letterari di Fabrizio Gabrielli c'è la sua incauta fiducia negli scrittori che invita sulle pagine della rivista letteraria Prospektiva della quale è curatore con Gianluca Pitari e Andrea Giannasi.

Dopo avermi convinto a scrivere per il numero 51 un racconto dal titolo improponibile sul tema della Follia, ha scoperto con me una condivisa passione per il McSweeneys di Dave Eggers ed è riuscito a coinvolgere Studio Kmzero nel nuovo progetto grafico della rivista.


How do you see us, say the Ants.

TXT2.jpg
TXT5.jpg
txt6.jpg
txt7.jpg
txt8.jpg
txt9.jpg
txt91.jpg

Sull'ultimo numero di TxT Magazine, esce un report di graphic journalism a cura del collettivo The Ant Theater (di cui faccio parte insieme a Simone Massoni e Ilaria Falorsi) sulla Toscana vista dagli occhi degli stranieri. La rivista è disponibile nelle edicole toscane o online.
Beniamino Sidoti è autore del testo introduttivo:


Moebius, Murakami et Moi (et Samo Aussi)

Le sculture di Takashi Murakami a Versailles, i disegni di Moebius alla Fondazione Cartier, le opere di Jean Michel Basquiat al Museo d'Arte Moderna, accanto alle fotografie di Larry Clark... tutti soggetti adeguati all'esercizio di osservazione accelerata che impone il disegno su sketchbook (che come si sa è mia abitudine), in una Parigi gelida ma meravigliosa come sempre.


Sullo Stesso Foglio [1]

Resize of Sullostessofoglio1.jpg

Che poi: succede che ti trovi a disegnare su certe carte sottili sottili (tipo sulle veline Moleskine, oppeggio), sicché il tratto traspare dall'altra parte del foglio, e sfogliando ti rendi conto che quella traccia potrebbe esser ripassata, come fosse un segno a matita, ad ottenere due personaggini simmetrici e opposti - ma di identica alcoolica autocommiserazione.


Perché raccontare Don Giovanni

Già.
Che senso c'ha, insomma, stare a raccontarla n'altra volta sta storia?

L'ha fatto De Molina, l'ha fatto Moliere, l'han fatto Da Ponte con Mozart, l'ha fatto persino Saramago. E adesso anche Baricco.


Pages